1991/1994 - I PRIMI 3 ANNI DI INFERNO

Ed il Catanzaro, per la prima volta della storia è in C2. E' l'inferno, e in inferno ci rimarrà per più di un decennio. Quasi sempre portieri mediocre ed attaccanti spuntati.

campionato di C2 - 1991/1992 - L'inferno anno 1

ll 1991/1992 è il primo anno dell'inferno. Rambone è l'allenatore. In porta uno dei nostri portieri peggiori, De Toffol (dalla B alla C2), in attacco al buon Mollica una serie di giocatori mediocri. Quello degli attaccanti spuntati sarà il motivo del decennio in C2. Accanto a Mollica ci sono Vinci e Procopio. Ma quello che deve essere la grande promessa, il grande affare è il giovane Capuozzo, che scompare dopo aver fatto una sola rete, ma tornerà..deve ancora maturare.... . Minisi e Bianchini sono i più tartassati dalla tifoseria, ma la squadra ha comunque delle buone individualità. Dopo 5 turni id'imbattibilità, il Catanzaro pareggia in casa con l'ultima in classifica, il Campania Puteolana. Qualcosa si rompe e trascorrono 7 giornate senza vittorie. Il cambio di allenatore fa bene ai giallorossi e nel girone di ritorno si ottengono in undici prtite, sette vittorie e nessuna sconfitta. A questo punto De Toffol, che ben si era comportato commette un errore che ci costa la sconfitta ad Altamura. E ciò porta tutti al ricordo dell'errore determinante  un anno prima contro la Ternana. Ma non tutto è perduto, bisognava vincere lo scontro diretto contro il Trani. Ed invece termina 1-1, ed altri due pareggi chiudono il campionato. Il Catanzaro rimane in C2

Andata                                                                            Ritorno

  Molfetta - CATANZARO 1-1

CATANZARO - Molfetta - 1-1
II

 CATANZARO Latina - 4-1

Latina - CATANZARO 1-0
III

 Bisceglie - CATANZARO 0-0

CATANZARO - Bisceglie 3-0
IV

 CATANZARO - Turris 1 - 0

Turris - CATANZARO  1-0
V

 Savoia - CATANZARO 0 - 0

CATANZARO Savoia 2-0
VI 

 CATANZARO - Campania Puteolana 1 - 1

Campania Puteolana - CATANZARO 1-1
VII 

 Potenza - CATANZARO 0-0

CATANZARO - Potenza 2-0
VIII

 CATANZARO - Vigor Lamezia 1-1

Vigor Lamezia - CATANZARO 0-0
IX

 Lodigiani - CATANZARO 1-0

CATANZARO - Lodigiani 2-1

 Formia - CATANZARO 1-0

CATANZARO - Formia 2-0
XI 

 CATANZARO  Atletico Leonzio 1 -1

Atletico Leonzio - CATANZARO 1-1
XII 

 Sangiuseppese - CATANZARO 0 - 0

CATANZARO - Sangiuseppese 2-1
XIII

 CATANZARO - Matera 2-1

Matera - CATANZARO 1-1
XIV

 CATANZARO Battipagliese 0-0

Battipagliese - CATANZARO 0-0
XV  Cerveteri - CATANZARO 0-0 CATANZARO - Cerveteri 1-0
XVI  CATANZARO - Altamura 1 -0 Altamura - CATANZARO 2-1
XVII  Trani - CATANZARO 2 -0 CATANZARO - Trani 1-1
XVIII  CATANZARO - Astrea 1-1 Astrea - Catanzaro 0 - 0
XIX  Juve Stabia - CATANZARO 0 - 1 Catanzaro - Juve Stabia 1-1

 

LA CLASSIFICA

punti

Lodigiani 48
Potenza 48
Trani 46
Catanzaro 44
Vigor Lamezia 40
Bisceglie 40
Matera 40
Sangiuseppese 39
Altamura 37
Savoia 36
Atletico Leonzio 36
Turris 36
Astrea 35
Molfetta 35
Formia 35
Juve Stabia 35
Cerveteri 35
Battipagliese 34
Latina 32
Campania Puteolana 29

Tabellino

Vittorie: 12  - Pareggi  20 - Sconfitte  6  - Goal fatti 35 - Goal subiti 23

I Giallorossi (Presenze, Goal)

 

 CAMPIONATO

 

 CAMPIONATO

 Giocatore

Presenze

Goal

 Giocatore

Presenze

Goal

Mollica Paolo 35 16 Minisi Santo 18 1
De Toffol Paolo 35 - 21 Bianchini Fernando 13 0
Savio Massimo 35 0 Iannetti Massimiliano 11 1
Cristiani Gianni 32 0 Raise Maurizio 10 0
Tacconi Daniele 32 0 De Vincenzo Pasquale 9 0
Orati Luciano 30 1 Scaletta 6 0
Vinci Luca 30 6 Costantino Alfredo 5 0
Esposito Massimiliano 29 4 Capuozzo Enrico 4 1
Toscano Domenico

27

0 Marino Massimiliano 3 - 2
Brutto Umberto 26 1

Ciarlantini Luigi

2 0
Procopio Francesco 26 4 Leone Carmine  2  0
Rispoli Alessandro 23 0 Mancini Renato 1 0
Scarfone Salvatore 23 0 Costantino 1 0
Martino Antonio 19 1 Nosdeo Antonino
Allenatore: Sala - Brignani - Sala - Rambone

 

campionato  di C2 - 1992/1993 - L'inferno anno 2

Brutto anno. Tra i pali Misefori sostituisce De Toffol, ma la storia non cambia, anzi..... In attacco Guzzetti, Vinci e Procopio sono spuntati. Mazzola è il pezzo più pregiato. Da quest'anno inizia una bruttissima moda che sarà anche tra i motivi della permanenza in C2. L'affrettato cambio di allenatore. A Selvaggi subentra Banelli, poi Dal Fiume (tra i più fallimentari allenatori della storia del Catanzaro), poi ancora Banelli.

Parte bene il buon Selvaggi, 3 vittorie ed un pareggio tra cui la splendida vittoria per 2 - 4 fuori casa contro il Savoia. Poi il black out. Sette partite senza vittorie e con 4 sconfitte. Poi un periodo di stasi con vittorie in casa e sconfitte fuori. Sempre contro il Savoia l'ultima vittoria. Dopo quella partita 4 sconfitte (delle quali 2 in casa).Ancora un minimo di ripresa ed ancora sconfitta in casa, contro il Matera. A questo punto si lotta per la retrocessione ed i giallorossi si salvano.

Andata                                                                            Ritorno

I

CATANZARO - Astrea 3-0

Astrea – Catanzaro 1-0
II

Molfetta - CATANZARO 1 -1

Catanzaro – Molfetta 1 - 0
III

Catanzaro – Bisceglie 2-0

Bisceglie – Catanzaro 2-0
IV

 Savoia – Catanzaro 2-4

Catanzaro – Savoia 1-0
V

Catanzaro – Juve Stabia 1-1

Juve Stabia – Catanzaro 2-1
VI

 Trani – Catanzaro 2-0

Catanzaro – Trani 0-1
VII

Catanzaro – Sangiuseppese 0-0

Sangiuseppese – Catanzaro 2-0
VIII

Monopoli – Catanzaro 3-1

Catanzaro - Monopoli 0-1
IX

Akragas – Catanzaro 2-0

Catanzaro – Akragas 3-2
X

Catanzaro – Sora 1-1

Sora – Catanzaro 0-0
XI

Vigor Lamezia – Catanzaro 2-0

Catanzaro – Vigor Lamezia 2-1
XII

Catanzaro – Formia 3 - 0

Formia – Catanzaro 0-0
XIII

 Turris – Catanzaro 0-0

Catanzaro – Turris 3-1
XIV

 Catanzaro – Leonzio 5 - 3

Leonzio – Catanzaro 2-0
XV  Matera – Catanzaro 1 - 0 Catanzaro – Matera 0-1
XVI  Catanzaro – Licata 3 - 0 Licata – Catanzaro 3-3
XVII  Altamura – Catanzaro 0 - 2 Catanzaro – Altamura 3-1:

 

LA CLASSIFICA

punti

Juve Stabia 46
Leonzio 43
Matera --- § 41
Trani 40
Molfetta 39
Sangiuseppese 36
Formia 35
Catanzaro 34
Turris 34
Vigor Lamezia 34
Sora 33
Monopoli 33
Bisceglie 32
Akragas 32
Licata 31
Savoia* 31
Astrea* 23
Altamura 15

§ RIPESCATO IN C1

* RIPESCATE IN C2

Tabellino

Vittorie: 15  - Pareggi  7 - Sconfitte 12  - Goal fatti 45 - Goal subiti 40


I Giallorossi (Presenze, Goal)

 

 CAMPIONATO

 

 CAMPIONATO

 Giocatore

Presenze

Goal

 Giocatore

Presenze

Goal

Misefori Alessandro 33 - 37 Minisi Santo 16 3
Catto Daniele 33 0 Scorrano Umberto 15 0
Savio Massimo 33 0 Iannetti Massimiliano 11 1
Esposito Massimiliano 32 4 Bianchini Fernando 12 0
Brutto Umberto 31 1 Orati Luciano 12 0
Mazzola 31 2 Leone Carmine 10 0
Guzzetti Domenico 29 9 Caputo Salvatore 6 0
Vinci Luca 27 8 Mancini Renato 6 1
Gardini Aldo

23

1 Germini Fabio 3 0
Procopio Francesco 22 5

Dalmazio Domenico

2 0
Seeber Werner 21 0 Pisano Marco  2  0
Mollica Paolo 20 7 Catera Vincenzo 1 0
Giacalone Fabio 18 1 Parise Santo 1 0
      Di Punzio Leonardo     
Allenatore: Selvaggi - Banelli - Del Fiume - Banelli

 

campionato di C2 - 1993/1994 - L'inferno anno 3

Anonimo campionato di centro classifica. In porta c'è Nioi, anche lui da ricordare per qualche papera di troppo. L'attacco è quasi nullo. Guizzetti segna solo3 reti. Meglio fa il bravo centrocampista catanzarese Campo con 6 reti. Bersaglio dei distinti sono Lomonaco, Bertozzi, Galasso, Germini e soprattutto Giacolone.

Il look non manca, si va dal capellone Donnarumma a Fulvio Navone, senza capelli ma fantasioso idolo degli spalti.

Per il resto nulla, continuano i derby con la Vigor Lamezia, s'incontrano squadre sconosciute come il Cerveteri (squadra che poi verrà esclusa dai campionati). L'inferno continua ad essere sempre più caldo.

I

 Savoia - Catanzaro 0 - 0

Catanzaro - Savoia 2 - 1
II  

Catanzaro - Licata 1 - 1

Licata - Catanzaro 1 -0
III

Vigor Lamezia - Catanzaro 2- 1 

Catanzaro - Vigor Lamezia 3 - 0
IV

Catanzaro - Molfetta 0 - 0

Molfetta - Catanzaro 1 - 0

Turris - Catanzaro 0-0 

Catanzaro - Turris 2 -0
VI

Catanzaro - Fasano 1- 1

Fasano - Catanzaro 1 -1
VII

Cerveteri - Catanzaro 0 - 3 

Catanzaro - Cerveteri 2 - 1
VIII

Catanzaro - Akragas 0 - 0

Akragas - Catanzaro 2 - 1
IX

Astrea - Catanzaro 1 - 1 

Catanzaro - Astrea 2 -1
X

Catanzaro - Trapani 2 -1  

Trapani - Catanzaro 1 - 0
XI

Catanzaro - Sangiuseppese 1 - 0 

Sangiuseppese - Catanzaro 0 - 0
XII

Bisceglie - Catanzaro 0 - 2                                         .

Catanzaro - Bisceglie 0 - 0
XIII

Catanzaro - Monopoli 0 - 0

Monopoli - Catanzaro 1 - 1
XIV

Trani - Catanzaro 2- 1

Catanzaro - Trani 3 - 0
XV Sora - Catanzaro 1 - 0 Catanzaro - Sora 0 -0
XVI Catanzaro - Battipagliese 1 - 0 Battipagliese - Catanzaro 2 - 1
XVII Formia - Catanzaro 2 - 1 Catanzaro - Formia 2 - 1

 

LA CLASSIFICA

punti

Trapani 61
Sora 58
Turris 58
Battipagliese 51
Akragas * 47
Fasano 47
Monopoli** 47
Trani 47
Catanzaro 44
Astrea 40
Molfetta 40
Sangiuseppese 40
Cerveteri** 38
Formia 38
Savoia 38
Bisceglie 35
Vigor Lamezia 31
Licata 28

* Escluso dal campionato

** Escluse per problemi finanziari

Tabellino

Vittorie: 11  - Pareggi  13 - Sconfitte 10  - Goal fatti 35 - Goal subiti 24

I Giallorossi (Presenze, Goal)

 

 CAMPIONATO

 

 CAMPIONATO

 Giocatore

Presenze

Goal

 Giocatore

Presenze

Goal

Savio Massimo 33 1 Bertozzi 20 2
Nioi Gianluca 32 - 21 Galasso 20 1
Donnarumma 31 5 Campo Massimo 18 6
Guzzetti Domenico 28 3 Germini Fabio 17 1
Brutto Umberto 27 0 Procopio Francesco 15 0
Mazzola Alessandro 27 0 Gardini Aldo 11 0
Giacalone 26 1 Mancini Renato 6 0
Leone Carmine 25 1 Di Punzio 4 - 3
Marzi

24

4 Dalmazio Domenico 3 0
Navone Fulvio 24 5

De Gaetano

2 0
Esposito Massimiliano 23 1 Scorrano Umberto 1  0
Lomonaco 22 3      
Allenatore: Improta Gianni